Foto credits: ©Rimini, Imolese e Belluno

La Coppa Italia Serie D torna in scena domani con i sedicesimi di finale. Calcio d’inizio alle ore 14.30, ad eccezione di Pianese-Viareggio e Virtusvecomp Verona-Varese in programma alle 15. Posticipate tre partite: mercoledì 20 dicembre Nocerina-Audace Cerignola e Monticelli-Francavilla 1927 (entrambe alle 14.30), Nardò-Potenza giovedì 21 (alle 20.30).
Il turno è strutturato in gara unica, in caso di parità al termine dei 90' regolamentari si procederà direttamente ai tiri di rigore per l'accesso agli ottavi (7 febbraio 2018).

Sono diverse le sfide in cartellone da seguire con attenzione. Il Chieri, detentore del trofeo, attende in casa l’Unione Sanremo dell’ex Giuseppe Cacciatore. I piemontesi sono settimi in classifica nel girone A, i biancazzurri secondi a pari merito col Viareggio nel girone E. Dal girone G arrivano due match interessanti: Ostiamare e Nuorese concedono il replay a distanza di tre giorni in campionato, mentre l’Albalonga di mister Mariotti, tra le sorprese della scorsa edizione, attende il Monterosi. Big match di vertice tra Matelica e Rimini: la capolista del girone F dovrà vedersela con la seconda nel girone D, a guidare i biancorossi non ci sarà più Simone Muccioli esonerato dopo il pareggio col Montevarchi. Vinto il derby in campionato col Palazzolo, l’Igea Virtus guarda a quello di coppa contro il Gela, affrontato già nel girone I in uno spettacolare 2-2. La Virtusvecomp Verona, in testa al girone C, ospita il Varese, mentre a Belluno arriva l’Imolese. Sia i veneti che i romagnoli si trovano al 4° posto in classifica rispettivamente nei gironi C e D.

Designazioni arbitrali
Chieri-Unione Sanremo (Caldera di Como)
Gozzano-Sestri Levante (Calzavara di Varese)
Grumellese-Folgore-Caratese (Bodini di Verona)
Ciliverghe-Crema (Bordin di Bassano del Grappa)
Virtus vecomp Verona-Varese (Campobasso di Formia)
Legnago-Campodarsego (D’Eusanio di Faenza)
Belluno-Imolese (Gobbatto di Basso Friuli)
Pianese-Viareggio (Brognati di Ferrara)
Fiorenzuola-San Donato Tavarnelle (Faraon di Conegliano)
Ostia Mare-Nuorese (Baratta di Rossano)
Albalonga-Monterosi (Rinaldi di Bassano del Grappa)
Matelica-Rimini (Zuffada di Sulmona)
Città di Gela-Igea Virtus (Grasso di Acireale)

Monticelli-Francavilla 1927 (Borriello di Arezzo) *20/12
Nocerina-Audace Cerignola (Sili di Viterbo)*20/12
Nardò-Potenza (Centi di Viterbo) *21/12