Il mondo del calcio dilettantistico piange la scomparsa del giovane Matteo Balistreri, attaccante classe 1998 dell’Ostiamare.

E’ scomparso stamattina, in seguito ad un incidente stradale, Matteo Balistreri, calciatore classe 1998 in forza alla formazione juniores nazionali dell’Ostiamare (Serie D, girone G). Il giovane, a bordo della sua moto, si è scontrato con un tir. Trasportato in ospedale in gravi condizioni, ha lottato per ore tra la vita e la morte. Matteo era un attaccante esterno. Aveva iniziato la stagione con la maglia dell'Anzio, con alcune presenze anche in prima squadra. A dicembre si era trasferito all'Ostiamare. In passato aveva vestito la maglia della Maceratese, collezionando anche alcune convocazioni per gli stage della selezione Under 18 di Lega Pro. Dopo aver appreso del tragico evento, il presidente della LND Cosimo Sibilia, ha espresso il suo cordoglio: "La scomparsa del giovane Matteo Balistreri è una notizia drammatica che ci addolora profondamente. La Lega Nazionale Dilettanti si stringe attorno alla famiglia, a cui va il mio personale abbraccio".