I provvedimenti disciplinari a seguito della 15^ giornata di andata (17^ per i gironi A, B e D) dello scorso week end. A causa della rinuncia del Gravina a proseguire il match in trasferta contro il Team Altamura, dopo l’incidente in campo che ha coinvolto un proprio giocatore, viene  assegnata alla squadra di casa la vittoria per 3-0 a tavolino.

A carico Società

Ammenda – Euro 2.000 e diffida al Sestri Levante; Euro 1.000 Varese e San Giovannese; Euro 800 Jesina e Sangiustese; Euro 400 Campobasso; Euro 300 Igea Virtus; Euro 200 Cjarlins Muzane, Levico Terme e Roccella

A carico Allenatori

Squalifica – 4 gare: Agostino Iacobelli (Sangiovannese); 3 gare: Diego Goatelli (Sestri Levante); 1 gara: Mauro Venturi (Aprilia), Massimiliano De Mozzi (Clodiense), Pier Francesco Battistini (L’Aquila), Gianluca Sgarra (Lupa Roma), Alessandro Pellicori (Palmese), Giovanni Maneschi (Ponsacco), Domenico Giampà e Vincenzino Sgro (Roccella), Carlo Bresciani (Viareggio).

A carico Calciatori

Squalifica – 7 gare: Antonio Esposito (Lupa Roma); 3 gare: Mattia Floris (Lanusei), Giovanni Fenati (Massese), Donato Posillipo (Roccella), Vittorio Palumbo (Taranto); 2 giornate: Filippo D’Alessio (Jesina), Francesco Proietti gaffi (Lupa Roma), Tommaso Saccavino (Mantova), Giuseppe Aliano (Palazzolo), Andrea Repossi (Varese), Mousa Balla Sowe (Vibonese).

Per conoscere tutti i provvedimenti consulta il C.U n. 67 ==> http://seried.lnd.it/it/serie-d-comunicati/stagione-sportiva-2017-18/seried-comunicati/25804-c-u-67-giudice-sportivo-xv-andata-xvii-abd

In foto mister Iacobelli; Lupa Roma (repertorio)